MATRIOSKA

BIO

LA STORIA DEI MATRIOSKA DALLE ORIGINI AL NUOVO ALBUM "IL BOOTLEG"

  • 1996

    I Matrioska nascono dall'incontro tra Antonio Di Rocco e Matteo Spada, entrambi cantanti e chitarristi della band. Da subito propongono, in un mix felice di pop, rock, punk e ska, musica ballabile con testi in italiano.

  • 1997

    Tape autoprodotto dal titolo "Matrioska", diviene ben presto introvabile. Cd singolo "Can che abbaia divora".

  • 1999

    "Passi se è la prassi" è il disco d'esordio e suscita l'attenzione di media locali e nazionali. Oltre 200 concerti tra centri sociali e festival in tutta Italia fanno del gruppo una delle realtà più interessanti del panorama indipendente.

  • 2000

    I Matrioska partecipano al tour "Canzoni e Cicogne", come ospiti del cantautore Roberto Vecchioni, e vengono poi prodotti dall'etichetta Sonora. A fine anno, nel corso di una memorabile esibizione in Piazza Duomo a Milano, Antonio Di Rocco duetta con il premio Nobel Dario Fo.

  • 2001

    "Stralunatica", nuovo lavoro dei Matrioska, di consistente matrice pop e punk. La presentazione del disco avviene al Rolling Stones di Milano davanti a 2000 persone.

  • 2002

    ad aprile esce il video di "Che velocità", singolo che anticipa l'uscita de "La domenica mattina", terzo disco ufficiale.

  • 2003

    a maggio il video "Non voglio più", estratto da "La domenica mattina", raggiunge il quinto posto della "Charts" di All Music.

  • 2004

    a maggio i Matrioska pubblicano il quarto disco, "La prima volta".

  • 2006

    ad aprile esce "Lo strano effetto che fa", primo disco live seguito da un tour che partendo dall'Alcatraz di Milano conferma il grande affetto di pubblico.

  • 2007

    ad ottobre esce il singolo "Cielo di settembre".

  • 2011

    in autunno vengono pubblicati i singoli "Per 2 persone" e "Qualcosa dovrà pur succedere".

  • 2012

    in giugno esce il singolo "Come mi vuoi".

  • 2013

    in maggio esce "Cemento" quinto disco ufficiale della band, più sperimentale a livello contenutistico ma percorso dalle stesse sonorità che hanno fatto dei Matrioska una realtà di riferimento per chiunque apprezzi il punk-rock-ska italiano.

  • 2015

    in febbraio esce un nuovo lavoro discografico, "Il Bootleg", in pieno stile anni '90. Il disco è composto da canzoni eseguite dal vivo presso i "Deposito Zero Studios" nel Gennaio 2014, da provini originali delle versioni, in seguito divenute ufficiali, raccolte negli album "Stralunatica" e "La domenica mattina" ed altre rarissime registrazioni raccolte nel corso degli anni e ritrovate solo adesso in fondo al "cassetto".

  • 2016

    "Occhi Mossi" da il titolo al nuovo album dei Matrioska. È ciò che non ha forma, un tempo fotografico sovrastimato, la realtà che non si lascia guardare o non vuol essere vista, il volto privato di uno tra i suoi più importanti sensi. Illusione, attenzione, aspetti in contrasto tra loro, storie. La maniera differente di raccontare qualcosa e qualcuno.

  • I Matrioska sono:

    • Antonio Di Rocco (voce)
    • Marco Franchini (chitarra)
    • Mirko Abbondanza (basso)
    • Witmer Cislaghi (tastiera)
    • Matteo Ricci (trombone)
    • Luca Nobile (batteria)

FOLLOW US